Dumper articolati

Doosan Articulated Dump Truck | Video

DA30

Con un carico utile di 28 tonnellate, il modello DA30 è progettato per soddisfare le esigenze sia su strada che fuori strada, in modo da poter affrontare un'ampia gamma di applicazioni di movimento terra sui terreni più impegnativi. In qualunque situazione operativa, la sua nuova spaziosa cabina assicura un comfort eccellente per l'operatore, con bassi livelli di rumorosità e comandi comodi e moderni. Il portellone posteriore a forbice è di serie.

  
 
DA30
Caratteristiche tecniche
Motore
Scania DC9
Configurazione
5 cilindri in linea / 9,3 l
Potenza lorda
375 CV (276 kW) a 2.100 giri/min
Potenza netta
362 CV (270 kW) a 2.100 giri/min
Coppia massima
1.873 Nm a 1.300 giri/min
Volume del cassone (SAE 2:1)
16,8 m³
Volume del cassone (SAE 2:1) senza portellone
17,8 m³
Indice di densit (SAE 2:1) con portellone
1,64 t/m³
Peso lordo (SAE 2:1)
49.700 kg
Peso netto (SAE 2:1)
21.700 kg
Rapporto potenza/peso, a vuoto
12,7 kW/t
Rapporto potenza/peso, carico
5,55 kW/t
Trasmissione
ZF 8 EP320 a contralbero
Marce
8 AV / 4 RM
Massima velocità di marcia avanti
(1 / 2 / 3 / 4 / 5 / 6 / 7 / 8)
6 / 8 / 11 / 16 / 23 / 32 / 45 / 55 km/h
Freni anteriori
A bagno d'olio
Freni posteriori
Disco bagnato nei mozzi delle ruote centrali
Freno di rallentamento
Freno motore e rallentatore sulla trasmissione
Cassone (pavimento - lati - area frontale)
400 BN (12 - 10 - 8 mm)
Lunghezza complessiva
9.534 mm
Larghezza
2.990 mm
Altezza di carico
3.560 mm
Raggio di sterzata ISO 7457
7.680 mm

Vantaggi

    no features

 

Produttività: il modello DA30 offre un'altezza minima da terra e una pressione al suolo ai vertici della categoria. Unite a una coppia straordinaria a bassi regimi del motore e a livelli eccellenti di potenza e trazione, tali caratteristiche assicurano una produttività massima.

Costo totale di possesso: la combinazione formata dalla trasmissione ZF EP a 8 rapporti AV / 4 rapporti RM, progettata specificamente per i dumper articolati, e dal sistema TipTronic di esecuzione automatica/manuale dei cambi di marcia assicura agli operatori il massimo comfort e migliora i consumi di carburante in ogni applicazione.

Potenza: nuovo motore Scania DC9 con SCR ed EGR, conforme allo standard Stage IV: 276 kW (370 CV) a 2.100 giri/min

Motore: il propulsore Scania con turbo a geometria variabile e freno motore elettronico eroga una coppia eccellente a bassi regimi, assicurando una trazione ai vertici della categoria in ogni applicazione.

Uso agevole: pannello monitor migliorato con più lingue di serie, misuratore del carico utile, misuratore dell'inclinazione, telecamera posteriore, sezione diagnostica e altre dotazioni di estrema praticità.

Comfort: accesso dal lato anteriore per un maggior livello di sicurezza e visibilità, livello minimo di rumorosità all'interno dell'abitacolo, climatizzazione, piantone dello sterzo telescopico inclinabile, chiave singola e molto altro ancora.

Raffreddamento: migliore capacità di raffreddamento per contesti operativi con temperature particolarmente elevate.

Trazione: la trazione permanente a 6 ruote, unita ai differenziali trasversali automatici a slittamento limitato, elimina gli errori degli operatori e assicura una trazione eccellente. La gestione del blocco differenziale longitudinale avviene tramite un unico interruttore di facile azionamento.

Sicurezza: maggiore sicurezza grazie al misuratore di inclinazione.

Cassone: lastre di acciaio con durezza pari a 400 HB.

Capacità: 17,8 m³. Come attrezzature speciali sono disponibili portellone posteriore, riscaldamento cassone e piastre di usura.

Controllo totale: cambio marce automatico e manuale, servosterzo, leva di sollevamento e abbassamento del cassone con azionamento "fingertip", freno motore e rallentatore sulla trasmissione automatici, postazione operatore in posizione centrale e intuitivo tastierino con tutte le funzioni.

Accessibilità per la manutenzione: la nuova trasmissione EP è progettata per una manutenzione agevole. Per facilitare la risoluzione dei problemi, il distributore principale è situato nella parte superiore della trasmissione stessa. La cabina ribaltabile Doosan di serie permette di accedere rapidamente a tutti i componenti principali.

Impianti frenanti: freni a disco a bagno d'olio e raffreddati ad olio (durata fino a 15.000 ore). Freno motore elettronico, rallentatore idraulico sulla trasmissione e freno di stazionamento di serie.

Bassa pressione al suolo: la forma speciale del cassone e il telaio inclinato assicurano un baricentro basso e una perfetta distribuzione dei pesi. Unite al tandem a oscillazione libera, tali caratteristiche assicurano una pressione al suolo ai vertici della categoria senza dover adottare pneumatici a flottazione elevata.

Portellone posteriore: il cassone Doosan e il portellone posteriore progettato appositamente garantiscono la massima apertura per il deflusso del carico, migliorando la produttività e la sicurezza dell'operatore.

 

 

Questi sono i fatti.
È tutto molto semplice…

Simplicity works when it comes to Doosan…